About Me

L’epoca odierna, diretta verso l’oblio del passato, minaccia di uccidere la Bellezza.
Colui che vive per la Bellezza, l’Esteta, assiste allo spettacolo della rovina e percepisce la sua Decadenza.

La Decadenza è la consapevolezza della fine, il momento in cui tutto crolla, l’ultimo splendore prima dell’abisso. Ciò che muore è bello, la sua bellezza è tragica perché transeunte quindi fatale. E’ di fronte a questo senso della fine che l’esteta si ribella per cercare ciò che ancora del Bello resta da salvare.
Rocaille, la decorazione di conchiglie creata per il giardino barocco, simboleggia tutto questo: una bellezza artificiale, inutile, raffinatissima, fuori dai canoni; una perla bizzarra, fragile eppure coriacea, un guscio, un rifugio. Una difesa, infine, contro il cambiamento dei tempi, la rovina del gusto, la dimenticanza del passato.
Questo blog si configura come un baluardo controcorrente, un tentativo di salvare dall’oblio le cose che sono sparite o si avviano a sparire: ricordando conserva e conservando difende.

Annalisa P. Cignitti è la ragazza dietro questo blog. Nata nel 1988 vive a Roma. Dopo la maturità classica, si è laureata in arte contemporanea presso La Sapienza di Roma e oggi è una storica dell’arte, specializzata in pittura figurativa e arte simbolista.

About Blog

Fondato nel 2011, questo blog non era che un diario virtuale in cui raccogliere immagini di pittori, luoghi d’arte, storie di personaggi curiosi che durante gli studi non si trovavano nei libri. Iniziò come una ricerca oltre il consueto, evitando luoghi comuni, artisti famosi, argomenti già visti e notizie del momento. Esisteva dunque un mondo nascosto che la storia dell’arte tradizionale ignorava o relegava come minore. Si è cercato di costruire una nicchia che si riconoscesse in un gusto diverso, in una bellezza non convenzionale, il baudelairiano “Beau est toujours bizarre”.

Col tempo rocaille.it è diventato un luogo di ricerca e punto di riferimento per tutti gli appassionati del tema, ha aperto la collaborazione ad altri studiosi e si presenta oggi come il primo blog italiano di arte e turismo culturale. Non parla dell’autrice, ma tutto quello che c’è viene deciso dal suo gusto. L’arte non è presentata come un argomento tra i tanti, ma come una scelta personale. Ogni tema in questo blog è legato dallo stesso tipo di gusto, una ricerca per il Bello perseguita sia nell’arte contemporanea sia, fisicamente, nei libri, luoghi, oggetti, frammenti di bellezza rimasta.

La continua ricerca condotta attraverso l’Italia e, di tanto in tanto in Europa, ha il fine di scoprire la Bellezza dimenticata o nascosta all’interno delle nostre città, paesi, regioni. Gli Itinerari seguiti sono fatti per un flâneur a cui piace vedere il pittoresco e insieme il sublime. Hanno il fine di valorizzare luoghi d’arte spesso dimenticati o negletti, con un’attenzione particolare ai musei e le case museo, ma anche ville storiche, opere singolari, personaggi che si distinguono, luoghi storici e tipici. La Meraviglia non consiste nella novità, ma nella riscoperta del passato dimenticato. Per questo il motto del blog è: la Bellezza si nasconde nell’oscurità.

 

Follow Me @lisarocaille
All the pictures in this blog are mine, unless otherwise stated. If you find any photographs or pictures that belong to you and would like them to be removed, please, contact me.